Tappeto di rifiuti e foglie in via Bottego: "Situazione quotidiana da quando hanno spostato i cassonetti"

La denuncia è stata postata sui canali social del sindaco Decaro. "Confido nel suo interessamento per far ripristinare dall'azienda municipalizzata la postazione precedentemente" scrive un cittadino

Tappeto di foglie e rifiuti a pochi passi dall'isola ecologica. La denuncia, corredata di foto, è stata postata sulla bacheca social del sindaco di Bari, Antonio Decaro, e si riferisce alla zona di via Bottego, vicino agli uffici dell'Arca Puglia nel quartiere Libertà. Una situazione che i residenti si trovano ad affrontare quotidianamente, come racconta uno di loro, a causa di uno spostamento dell'area ecologica. "Il degrado è dovuto dallo spostamento dei cassonetti da via Crispi (strada principale e quindi più visibile) a via Bottego - scrive - Confido nel suo interessamento per far ripristinare dall'azienda municipalizzata la postazione precedentemente".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due baresi morti nel terribile incidente di Mottola: le vittime sono tre, altrettanti i feriti di cui uno in gravi condizioni

  • Violenta rissa a Bari, volano calci e pugni in strada: arrestati studente universitario e due trentenni

  • Panico da Coronavirus, l'ordine degli psicologi in Puglia lancia l'allarme: "State lontani dai social, veicolano solo terrore"

  • Scontri tra tifosi baresi e leccesi in autostrada a Cerignola: veicoli in fiamme

  • Cinque casi sovrapponibili al coronavirus in Puglia, scatta il censimento per chi arriva dalle regioni del contagio

  • Donna trovata morta in casa a Bari: l'allarme lanciato dai parenti, era deceduta da un mese

Torna su
BariToday è in caricamento