Attualità

I rifiuti di Roma saranno smaltiti in Puglia: in arrivo 150 tonnellate al giorno per un mese

Lo ha deciso la Giunta regionale. L'ammontare di rifiuti che verrà smaltito è la metà di quanto richiesto dal Lazio. Il ringraziamento del governatore Zingaretti al collega Emiliano

Saranno trasferiti in Puglia, per 30 giorni, 150 tonnellate quotidiane di rifiuti indifferenziati provenienti dalla città di Roma: lo ha deciso la Giunta regionale della Puglia con un atto adottato sulla base di un'istruttoria tecnica per verificare la disponibilità da parte degli impianti di trattamento locali. La possibilità, spiega la Regione, "deriva dal fatto che è aumentata sensibilmente la percentuale di raccolta differenziata in Puglia, che è passata negli ultimi due anni e mezzo dal 32% al 48%". L'ammontare di rifiuti che verrà smaltito è la metà di quanto richiesto dal Lazio. Il governatore Nicola Zingaretti in una nota apprezza "la disponibilità del Presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano e della sua Giunta che ringrazio: un gesto di solidarietà istituzionale per affrontare l'emergenza rifiuti nella Capitale".

   

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I rifiuti di Roma saranno smaltiti in Puglia: in arrivo 150 tonnellate al giorno per un mese

BariToday è in caricamento