menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Mio padre era ferito, al pronto soccorso gli hanno dato cure e affetto": il plauso di una barese per il personale del Policlinico

Il messaggio, inviato a Michele Emiliano, è stato diffuso dal profilo social del governatore. La donna aveva portato al nosocomio barese il genitore, feritosi alla testa

"Presidente buonasera, sto uscendo ora dal Pronto Soccorso del Policlinico di Bari. Vorrei dirti che questa mattina ho trovato gente eccezionale: in primis la dottoressa Baffari Marina e l'infermiere Orazio: hanno profuso cure e affetto a mio padre, 84 anni, con una ferita alla testa. Anche il personale dell'accettazione e l'incaricato della vigilanza". Il plauso al personale del nosocomio barese arriva da Tiziana, che chiede al governatore Michele Emiliano di ringraziarli da parte sua: "Mentre scrivo mi commuovo - conclude Tiziana, autrice del messaggio - buona giornata".

Il presidente della Regione Puglia l'ha condiviso sul suo profilo social per sottolineare il lavoro quotidiano del personale sanitario pugliese: "Dedico questo ringraziamento agli operatori di ogni Pronto Soccorso - il commento che accompagna l'immagine - e di tutta la sanità pugliese: ogni giorno tanti pugliesi come il padre di Tiziana ricevono cure e assistenza superando ogni ostacolo, da chi prima di essere infermiere o medico ha un grande cuore. Il grande cuore dei pugliesi".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento