Attualità

Ristoranti, bar e agriturismi riaprono anche la sera, la Coldiretti Puglia: "Eliminare il coprifuoco"

A preoccupare però è la serrata alle 10 di sera che impatta soprattutto sui locali delle aree rurali "e per raggiungerli dalle città ci vuole più tempo"

Sono 22mila i bar, i ristoranti, le pizzerie e gli agriturismo pugliesi che da oggi, con l'ingresso della regione in zona gialla, possono svolgere servizio al tavolo all'esterno ma il coprifuoco resta un problema per molte attività. E' la denuncia di Coldiretti Puglia: "Le maggiori difficoltà sono avvertite nei centri urbani mentre nelle campagne - sottolinea l'associazione - ci si è organizzati per offrire agli ospiti degli oltre diecimila agriturismo la possibilità di cenare sotto gli uliveti in mezzo alle vigne che stanno germogliando oppure nell'orto con la possibilita' di raccogliersi la verdura direttamente. A preoccupare però è il coprifuoco alle 22 poichè- continua la Coldiretti - gli agriturismo sono situati nelle aree rurali e ci vuole tempo per raggiungerli dalle città".

Da qui, la richiesta a superare il limite orario serale grazie anche "all'avanzare della campagna di vaccinazione e alla riduzione dei contagi". Andare oltre il divieto di spostamento dalle 22 in poi consentirebbe anche di accogliere meglio i turisti in vista della apertura al turismo nazionale e straniero a partire da metà maggio. La Puglia - ricorda Coldiretti regionale - e' fortemente dipendente dall'estero per il flusso turistico con ben 1,5 milioni di arrivi dall'estero e 3,8 milioni di pernottamenti internazionali. "L'assenza di stranieri in vacanza in Puglia grava sull'ospitalita' turistica nelle mete più gettonate che risentono notevolmente della loro mancanza anche perchè - conclude Coldiretti Puglia - i turisti in arrivo da Stati Uniti, Gran Bretagna o Cina hanno tradizionalmente una elevata capacità di spesa ma che adesso sono anche quelli che stanno procedendo velocemente nella campagna di vaccinazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ristoranti, bar e agriturismi riaprono anche la sera, la Coldiretti Puglia: "Eliminare il coprifuoco"

BariToday è in caricamento