"L'importante non è vincere ma imparare", i genietti della 'Tommaso Fiore' chiudono quarti la RoboCup 2018

La bella esperienza a Montreal (Canada) termina con un piazzamento ex aequo assieme alle altre squadre che non hanno raggiunto il podio. A trionfare è stata Israele

Un quarto posto ex aequo con le altre squadre che non si sono classificate sul podio perchè "l'importante non è vincere ma imparare": i ragazzi e le ragazze degli 'Ants' della scuola media 'Tommaso Fiore' di9 Bari hanno ben figurato nella RoboCup 2018 in programma a Montreal, in Canada. Non solo una competizione, ma soprattutto un viaggio che ricorderanno per sempre, con espierenze impagabili dal punto di vista umano e didattico.

Nel Super Teams i baresi abbinati a India e Slovacchia

Ieri c'è stata l'ultima delle tre prove in programma della competizione alla quale hanno partecipato decine di scuole da tutto il mondo: la performance finale era dedicata a i Super Teams, ovvero più squadre che lavoravano insieme a un progetto nuovo di zecca. In questo caso, i 7 studenti baresi sono stati abbinati a India e Slovacchia. A vincere è stata Israele davanti alla Russia e a una seconda squadra dello stesso Paese mediorientale. Gli altri tutti al quarto posto tornando a casa con un bagaglio prezioso di bei ricordi. Premiati anche i 'mentor' della compagine barese, il professor Pasquale Panebianco e Alessandro Marra, i quali hanno a loro volta premiato i vincitori della categoria Super team Preliminary e Advanced. Il team della 'Tommaso Fiore' rientrerà nelle prossime ore in Puglia, non senza nostalgia di un viaggio tanto 'sudato' quanto meritato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Torna su
BariToday è in caricamento