menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Roghi di rifiuti a Santa Rita, parte la controffensiva: "Pulizia delle strade e ronde cittadine"

Il messaggio del presidente del quarto Municipio, Nicola Acquaviva, su Facebook, annuncia l'avvio delle attività di pulizia delle discariche

Pulizie stradali e controlli per bloccare il fenomeno dei roghi nel quartiere di Santa Rita. Una promessa che avevano fatto ai cittadini il sindaco di Bari, Antonio Decaro,e  il presidente del Municipio, Nicola Acquaviva, dopo che era la partita la controffensiva ai piromani con droni e fototrappole. Questa mattina sono partiti gli interventi di pulizia nelle strade comunali, "al fine di prelevare gli ingombranti e tutto il materiale che potrebbe potenzialmente essere ancora bruciato" ricorda su Facebook il presidente Acquaviva.

34962565_2066912130189600_6433399510877077504_n-2

"Abbiamo fatto le ispezioni aeree con i droni - ha spiegato anche il sindaco Decaro su una videodiretta Facebook - individuando le aree da ripulire e ora siamo pronti a intervenire. Nel loro sopralluogo mattutino, i due hanno anche trovato materiale edile abbandonato dopo opere di ristrutturazione tra le erbacce. Ed è solo un esempio di tutto ciò che viene lasciato in zona.

Un nuovo passo per combattere una guerra dura "contro i roghi, i delinquenti e gli sporcaccioni, perché i territori sono vasti e le peculiarità spesso differenti" ricorda il presidente. In settimana saranno anche attivate le ronde dei volontari, 'chiamate a raccolta' con un bando da 5mila euro, che vigileranno affinché non vengano abbandonati altri rifiuti.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento