Attualità San Paolo

"Entro giugno" completa la strada per accedere al nuovo San Paolo: in futuro anche una rotatoria

Ultimi dettagli prima dei collaudi per il tratto della ex strada provinciale 54 che consentirà una viabilità adeguata alle palazzine nell'area del quartiere periferico

Entro il mese di giugno potrebbe essere fruibile il tratto di strada per accedere alla zona del Nuovo San Paolo: i lavori di costruzione, ripresi nelle scorse settimane, sono in dirittura d'arrivo. Nei prossimi giorni, infatti, saranno completati gli interventi che consentiranno ai residenti, finalmente, di utilizzare una viabilità decisamente più diretta e comoda, come atteso da anni: "E' stato dato mandato all'impresa - spiega a BariToday l'assessore comunale pro tempore ai Lavori Pubblici, Giuseppe Galasso - di eseguire la segnaletica, dopo il completamento delle bitumature. C'era stato un po' di allarmismo perchè subito dopo la posa degli asfalti erano state bloccate le lavorazioni. Nulla di preoccupante. Ora che il manto è asciutto si può procedere con la segnaletica".

In futuro anche una rotatoria

Successivamente ci saranno anche alcuni collaudi e poi si potrà utilizzare il tratto di strada della ex sp 54 tra Bitonto e San Paolo. In futuro, però, saranno effettuati altri interventi: "Abbiamo studiato una rotatoria che farà il Comune - aggiunge Galasso - finanziandola con gli accordi quadro per la manutenzione straordinaria. L'elemento consentirà un rallentamento delle auto in transito ma collegherà anche alcuni campi di calcio di fronte alle palazzine". Infine, il Comune è ottimista anche per lo sblocco del cantiere della vicina scuola Media che servirà la zona e sarà facilmente raggiungibile dalla nuova strada.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Entro giugno" completa la strada per accedere al nuovo San Paolo: in futuro anche una rotatoria

BariToday è in caricamento