menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ammirare Bari da un punto d'osservazione speciale: il 12 e 13 luglio visite guidate al faro di San Cataldo

Le associazioni che compongono la Rete Civica Urbana del rione, hanno organizzato visite guidate per scoprire lo storico monumento, tra i simboli della città

La bellezza di guardare Bari da un posto speciale, il faro di San Cataldo: le associazioni che compongono la Rete Civica Urbana San Cataldo-Marconi-Fesca-San Girolamo, hanno organizzato visite guidate gratuite per scoprire lo storico monumento, tra i simboli della città. L'appuntamento è per venerdì 12 e sabato 13 luglio dalle 9.30 (attenzione: i posti sono già andati esauriti nel giro di poche ore).

I visitatori potranno passeggiare nel giardino e salire le scale per raggiungere la lanterna da dove viene proiettata la luce visibile da tutta la città. Un'occasione per ripercorrere la storia di un luogo scelto anche da Guglielmo Marconi che, a poca distanza dalla struttura, effettuò importanti esperimenti scientifici: "Insieme alle altre associazioni di Rete Civica urbana - spiegano i residenti - ci auguriamo che la promozione del nostro territorio possa mettere in evidenza la bellezza è l’unicità della penisola di San Cataldo e di tutti i nostri quartieri sul mare e valorizzarli sempre più come risorse turistiche, artistiche, culturali e del tempo libero".

Per prenotazioni inviare una mail a residentisancataldo@libero.it indicando i dati anagrafici dei partecipanti e numero telefonico di recapito  Per consentire a tutti, spiegano gli organizzatori, "di poter partecipare in gruppi da 20 non sarà possibile comporre propri gruppi maggiori di 4". La visita non è consentita ai minori di 10 anni e per i ragazzi sotto i 18 anni è richiesta una liberatoria.

L'evento è gratuito promosso dal programma della RCU San Girolamo - Fesca - Marconi - San Cataldo.  Le prossime visite partiranno dal mese di settembre e dureranno per oltre un anno. Si accede solo su prenotazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento