menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

San Cataldo, la spiaggetta ripulita dai volontari torna sporca dopo poche ore: "Vogliamo telecamere e controlli"

A distanza di 12 ore sul tratto di costa davanti al faro tornano cartoni di pizza e cartacce. E i residenti tornano a chiedere più sorveglianza contro gli incivili

Neppure il tempo di portare via cartacce e rifiuti, che gli incivili tornano a colpire, abbandonando ancora cartoni di pizza vuoti, cartacce e lattine. Siamo a San Cataldo, sulla spiaggetta del lungomare Starita a pochi passi dalla Fiera del Levante.

Sono bastate meno di 12 ore, purtroppo, per vanificare il lavoro dei volontari che ieri, armati di guanti e bustoni, avevano ripulito quel tratto di costa. Questa mattina, l'amara sorpresa. I residenti, però, non si sono persi d'animo, e hanno nuovamente rimosso i rifiuti. Resta, però, la richiesta di maggiori controlli e la proposta di installare telecamere nella zona per stanare gli sporcaccioni.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Nuova arma contro il Coronavirus, farmaco già in uso efficace contro l'infezione Sars-CoV-2: è la ricerca dell'Università degli Studi di Bari

Salute

Una proteina prodotta dal nostro organismo è in grado di combattere i tumori al fegato: la scoperta dell’Irccs de Bellis di Castellana

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento