In via Ricchioni tornano gli operai: ripartono i lavori per i due giardini

Il cantiere, riavviato dopo un lungo stop in estate, si era poi subito fermato: le alte temperature non consentivano la piantumazione degli alberi. Oggi nelle due aree del San Paolo qualcosa sembra essere tornato a muoversi

Foto pagina Fb presidente Municipio Spizzico

In via Vincenzo Ricchioni tornano gli operai. Che sia la volta buona per il completamento dei due giardinetti da tempo attesi dai residenti del San Paolo? La notizia della ripartenza dei lavori è stata data questa mattina dal presidente del Municipio, Massimo Spizzico, il quale ha reso noto che "condizioni meteo permettendo", gli interventi saranno completati entro trenta giorni. La storia del cantiere, però, è lunga: dopo uno stop di oltre un anno, dovuto a varianti al progetto, i lavori erano ripartiti a inizio luglio, per poi bloccarsi nuovamente praticamente subito. A causare la nuova interruzione, aveva spiegato a BariToday l'assessore ai Lavori pubblici Galasso, era stata l'impossibilità di procedere alla piantumazione degli alberi in estate, perchè le alte temperature avrebbero messo a rischio l'attecchimento delle piante. Ora il cantiere sembra essersi sbloccato. Si spera in maniera definitiva.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia resta 'zona arancione', la decisione del ministro Speranza: misure confermate

  • Dagli spostamenti tra regioni ai cenoni (vietati), il nuovo Dpcm e le misure al vaglio per Natale

  • Asfalto viscido per la pioggia, auto si ribalta e finisce fuori strada: muore 19enne

  • Folle inseguimento a 120 km/h per le strade di Carbonara: arrestato pregiudicato 33enne

  • Calano le occupazioni delle terapie intensive covid in Puglia: migliora anche il trend dei contagi sui tamponi eseguiti

  • Spostamenti ingiustificati fuori Comune, cibi e bevande consumati nei pressi di bar e locali: controlli anticovid e multe nel Barese 

Torna su
BariToday è in caricamento