rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Nuovo manto di gioco per i campi di calcio a San Pio e al San Paolo: via libera ai lavori

Ok della giunta comunale alle due delibere: l'avvio degli interventi nelle due strutture previsto tra la fine di agosto e l'inizio di settembre, per una durata di circa 70 giorni

Dovrebbero prendere il via tra la fine di agosto e i primi giorni di settembre gli interventi di rigenerazione e riqualificazione del manto di gioco dei due campi da calcio 'Sante Diomede' al San Paolo e 'San Pio', nell'omonimo quartiere.

Nei giorni scorsi, la giunta comunale, su proposta dell'assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso, ha approvato le delibere relative ai due interventi.

La prima delibera riguarda l’impianto sportivo Sante Diomede del San Paolo per il quale - spiega il Comune in una nota - il progetto approvato ha come obiettivo la realizzazione di interventi propedeutici al miglioramento dell’attività sportiva, nel rispetto delle norme CONI e, infine, di predisposizione dell’impianto alla futura riomologazione per gare ufficiali di calcio nelle serie consentite dalla LND.

Nel dettaglio, entrambi i progetti approvati prevedono i seguenti interventi: asportazione dei granuli di intaso prestazionale in materiale sintetico e dell’intasamento di struttura della superficie di gioco in sabbia naturale e/o di frantoio esistenti; rimozione dell’attuale pavimentazione in erba artificiale; rimozione della canalina perimetrale esistente, compreso demolizione del rinfianco in cls; rifacimento dell’anello di drenaggio perimetrale; realizzazione di pozzetti cementizi 40 cm x 40 cm (misura netta interna) di ispezione; posa in opera di nuova canalina cementizia per la raccolta delle acque superficiali dotata di apposita griglia metallica anti-tacco, classe B125; realizzazione di un nuovo strato di graniglia pulita di cavacon successivo ripristino di planarità e pendenze; realizzazione di un nuovo impianto d’irrigazione conforme al Regolamento LND; rifacimento della superficie del campo di calcio mediante nuova pavimentazione sportiva in erba artificiale di ultima generazione con intaso prestazionale in materiale organico di sintesi di ultima generazione e omologato dalla LND; posa manto in erba artificiale ornamentale nelle aree perimetrali al campo per destinazione; sostituzione di arredi e attrezzature sportive (porte, panchine, bandierine ecc.); formazione della segnaletica del campo di calcio, ad intarsio nella pavimentazione mediante intaglio ed incollaggio delle linee di gioco di colore bianco.

L’intervento previsto per il progetto di riqualificazione del campo Sante Diomede è di 790mila euro mentre l’importo per il rifacimento del campo San Pio è di 780mila euro. Il completamento dei lavori è previsto in circa 70 giorni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuovo manto di gioco per i campi di calcio a San Pio e al San Paolo: via libera ai lavori

BariToday è in caricamento