Mercoledì, 22 Settembre 2021
Attualità

Lopalco e l'avvio del nuovo anno scolastico: "Pronti a cominciare gli screening di studenti e istituti"

L'assessore regionale alla Salute: "Dal mondo della scuola arriva quindi un messaggio di fiducia nella vaccinazione che rappresenta la nostra principale arma di contrasto alla diffusione del virus”

“La Puglia è pronta ad avviare gli screening sulla circolazione del Covid nella popolazione studentesca, in attuazione di quanto previsto dall’Istituto superiore di sanità e dal Commissario straordinario per l’emergenza. Questa attività si aggiunge alla campagna vaccinale dedicata agli studenti con chiamata 'scuola per scuola' che in Puglia ha dato risultati ottimi": ad affermarlo è l'assessore regionale alla Salute, Pier Luigi Lopalco.

"Ad oggi - afferma - infatti abbiamo superato il 70% di vaccinazioni con almeno una dose della fascia di età compresa tra i 12 e i 19 anni: in Puglia nel dettaglio siamo al 70,25%, contro una media nazionale del 62,83%. Anche sulle seconde dosi nella fascia 12-19 anni siamo avanti, con la Puglia al 50,71% e l’Italia al 46,34%. La nostra regione ha un primato nazionale anche per quanto riguarda la vaccinazione del personale scolastico, docente e non, come ha sottolineato il ministro Bianchi pochi giorni fa, la cui copertura ha superato il 95%. Dal mondo della scuola arriva quindi un messaggio di fiducia nella vaccinazione che rappresenta la nostra principale arma di contrasto alla diffusione del virus”.

Il Dipartimento Promozione della Salute ha pubblicato una circolare sul piano di monitoraggio della circolazione di SARS-Cov 2 nelle scuole primarie e secondarie, con le prime indicazioni operative. I Dg delle Asl devono provvedere, mediante i Direttoridei Dipartimenti di Prevenzione e dei Servizi Igiene e Sanità Pubblica e con il coinvolgimento degli Uffici Scolastici Provinciali e dei Dirigenti Scolastici, alla individuazione delle “scuole sentinella”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lopalco e l'avvio del nuovo anno scolastico: "Pronti a cominciare gli screening di studenti e istituti"

BariToday è in caricamento