Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il saluto di Sophia Loren dopo le riprese di 'La vita davanti a sé': "Sul set a Bari mi sono sentita a casa. Grazie"

Il messaggio dell'attrice, che nel film Netflix è diretta dal figlio Edoardo Ponti, è stato pubblicato sulla pagina del governatore Emiliano. "Siete come me, un popolo di cuore e generoso"

 

"Sul set a Bari mi sono sentita a casa. Per questo voglio ringraziare i pugliesi per essere così come sono, persone del sud, come me. Di cuore e generose". Sophia Loren saluta così la terra che l'ha accolta per le riprese di 'La vita davanti a sé', film andato in onda su Netflix dopo le riprese estive a Bari. Il videomessaggio è stato pubblicato sulla pagina social del governatore Michele Emiliano. Nel videomessaggio la Loren ha anche parlato dei temi trattati nel film, ovvero "il senso della convivenza e della tolleranza - spiega l'attrice - E io non credo che sarebbe potuto essere girato altrove" 

"Grazie Sophia Loren - scrive - per queste parole di amore verso la Puglia e verso il Sud, per essere stata magnifica interprete di una storia sul senso della convivenza e della tolleranza, per averci fatto sentire con la Regione Puglia, Apulia Film Commission e Puglia 365 parte di questo progetto che sta portando alto il nome della nostra terra in tutto il mondo".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento