menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Dieta di Bari, "sporcizia e degrado, il sottopassaggio resta abbandonato"

La denuncia dell'associazione politica Sos Città, che mette in evidenza la presenza di cavi elettrici scoperti, insieme al mancato funzionamento delle telecamere e a problemi di igiene: "Nonostante le promesse, nessun intervento di riqualificazione"

"A distanza di mesi dalla promessa di un intervento concreto per la riqualificazione e messa in sicurezza dello stesso, ancora nulla è stato fatto lasciando il sottopassaggio in completo stato di abbandono". La denuncia, relativa al sottopassaggio che collega via Dieta di Bari con l'estramurale Capruzzi, arriva dall'associazione politica Sos Città.

"La situazione continua a degenerare. Sporcizia e degrado regnano sovrana in un passaggio pedonale che per l'amministrazione sembra non esistere, pur essendo fondamentale per il collegamento due punti nevralgici della città" - spiega Danilo Cancellaro, presidente dell'associazione Sos Città e già coordinatore di Forza Italia Giovani Bari, che ha raccolto la segnalazione di numerosi cittadini - "L'illuminazione continua ad essere precaria e alcuni neon sono stati addirittura rubati, le telecamere sono non funzionanti, l'ascensore sicuramente non rispetto nessun criterio in termini di igiene pubblica, ci sono cavi elettrici scoperti, ma quello che più spaventa, mette in allerta i cittadini e li indegna, è un costante "bip" di allarme che proviene dalla centrale macchina presente all'interno." - prosegue Dino Tartarino. "Sottolineamo e ribadiamo - concludono i due - la necessità di intervenire, anche urgentemente, in un luogo che sembra essere terra di nessuno e che effettivamente, dato anche l'inquietante allarme, sembra dover esplodere da un momento all'altro. I cittadini non se lo meritano!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento