menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

'Spesa sospesa' per aiutare i cittadini in difficoltà", l'iniziativa delle associazione del Municipio V di Bari

L'idea coinvolge i quartieri di Palese, Santo Spirito, San Pio ed Enziteto grazie all'impegno di Agorà, Marinai Santo Spirito, Vogliamo Pulita Santo Spirito, Il Lungomare che vorrei, la Forza delle donne e Le Ali del Sorriso

Una 'spesa sospesa' per aiutare le persone in difficoltà: è l'iniziativa avviata nel Municipio V di Bari, nei quartieri di Palese, Santo Spirito, San Pio ed Enziteto grazie all'impegno di numerose associazioni del territorio, tra cui Agorà, Marinai Santo Spirito, Vogliamo Pulita Santo Spirito, Il Lungomare che vorrei, la Forza delle donne e Le Ali del Sorriso. Nei negozi in cui sarà esposta l’apposita locandina, ogni cittadino potrà lasciare in un salvadanaio dedicato, un contributo libero per sostenere l’acquisto di beni primi necessità in favore di persone sole e di famiglie travolte dall’emergenza economica da coronavirus.

"In una settimana così cruciale per l’approvvigionamento di alimenti, in vista della festività pasquale - spiega il capogruppo della Lega al Comune di Bari, Michele Picaro -, credo che ciascuno di noi, secondo le proprie possibilità, possa fare la sua parte.Tutti noi abbiamo l’obbligo di non lasciare indietro nessuno e di non voltarci dall’altra parte. C’è tanto bisogno di solidarietà, soprattutto in una fase delicata come questa” conclude Picaro.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento