rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Attualità

Riaprono al pubblico le miniere di bauxite: il suggestivo sito nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia torna accessibile

L’evento inaugurale mercoledì 5 giugno, in occasione della Giornata Mondiale dell’Ambiente: prevista una visita guidata per presentate gli interventi di recupero eseguite

Riaprono al pubblico le Miniere di bauxite del parco dell'Alta Murgia. Il suggestivo sito, tornato a nuova vita dopo un progetto di recupero degli habitat e delle specie faunistiche, sarà ufficialmente inaugurato in occasione della Giornata Mondiale dell'Ambiente, il prossimo 5 giugno.

L’evento inaugurale sancirà la riapertura del sito, un traguardo significativo nella conservazione e valorizzazione del patrimonio ambientale del Parco. Al taglio del nastro seguirà una visita guidata per illustrare gli interventi attuati e far scoprire ai visitatori le meraviglie naturalistiche del sito.

Incontro alle ore 10:00 presso il parcheggio dell’area pic-nic dell’Azienda Cavone ARIF Puglia, S.P. 138 Km 7 (Spinazzola). Il taglio del nastro alle Miniere di Bauxite è previsto alle 10:30. Partecipano Serena Triggiani, assessore all’Ambiente della Regione Puglia, Francesco Tarantini, presidente del Parco Nazionale dell’Alta Murgia, Michele Patruno, sindaco del comune di Spinazzola.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riaprono al pubblico le miniere di bauxite: il suggestivo sito nel Parco Nazionale dell'Alta Murgia torna accessibile

BariToday è in caricamento