Poche ore alla scadenza del bando per la gestione del San Nicola: nessuna domanda presentata?

Domani alle 12 il termine ultimo per avanzare le proposte. In caso non ve ne siano, il Comune procederà alla trattativa privata con la Ssc Bari, per definire la concessione

Nessuna domanda sarebbe stata presentata, a meno di 24 ore dalla scadenza, per il bando riguardante la gestione quinquennale dello stadio San Nicola. Il termine ultimo dell'avviso è alle 12 di domani 28 giugno ma sembrerebbe che nessuno abbia depositato una proposta all'ufficio Contratti e Appalti di Palazzo di Città.

La convenzione scadrà il prossimo 30 giugno

L'avviso pubblico, pubblicato a inizio giugno, prevede una concessione quinquennale da 3,5 milioni di euro (iva esclusa) con manutenzione ordinaria a carico del concessionario e straordinaria a carico del Comune. Se non vi saranno offerte, Palazzo di Città potrà procedere con una trattativa privata con l'attuale partner della convenzione in scadenza il prossimo 30 giugno, la Ssc Bari. Un tavolo attraverso il quale con molta probabilità non saranno stravolti i termini di concessione dal punto di vista della durata e dei punti più importanti, ovvero la manutenzione. L'intesa, in ogni caso, consentirà di far partire i primi interventi necessari per ridare decoro allo storico e ormai sempre più vetusto impianto, a cominciare dalla sostituzione dei seggiolini e dal rifacimento di bagni e altre aree di servizio, attesi già nei prossimi mesi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, salgono i nuovi contagi in Puglia: oggi sono 26, undici in provincia di Bari

  • Coronavirus, in Puglia obbligo di quarantena per chi rientra da Malta, Grecia e Spagna

  • Sei turisti del Lussemburgo in vacanza a Monopoli positivi al covid: il test prima di partire per la Puglia

  • Venti nuovi casi di covid in Puglia, nove nel Barese: "Cittadini rientrati da Grecia, Malta e Lombardia"

  • Ventenne muore dopo un tuffo in piscina: tragedia durante una festa a Polignano

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento