rotate-mobile
Attualità

Lo stadio San Nicola attende i baresi e i nuovi lavori: a breve altri seggiolini, maxischermi montati a fine anno

Per quanto riguarda la copertura, ci vorranno, salvo intoppi, ancora 2-3 settimane per il primo petalo che dovrebbe essere apposto in curva Nord

Uno stadio che si riempie sempre di più (oggi sono attesi ben oltre 30mila spettatori per il serale Bari-Ternana) e che attende di completare i lavori di riqualificazione: il San Nicola, già dalle prossime settimane, vedrà ulteriori interventi che lo renderanno sempre più funzionale e confortevole per gli spettatori.

Dopo una pausa di alcuni mesi dovuta all'arrivo dei materiali necessari, riprenderanno i lavori. Il primo passo sarà quello di completare il rinnovamento dei seggiolini: nei prossimi giorni giungeranno a Bari le sedute per la ovest inferiore che attualmente è occupata da posti di colore verde. Tra un mese, invece, sarà la volta di quelli della tribuna d'onore che avranno una speciale imbottitura, andando a completare il settore più prestigioso che già da inizio campionato vede poltrone stile cinema in tribuna autorità.

Sul fronte dei maxischermi, invece, l'arrivo a Bari (dalla Cina) è previsto per metà novembre: "Contiamo di montarli - spiega a BariToday l'assessore cittadino ai Lavori Pubblici, Pietro Petruzzelli - durante il periodo di sosta a cavallo di fine anno". Per quanto riguarda la copertura, ci vorranno, salvo intoppi, ancora 2-3 settimane per il primo petalo che dovrebbe essere apposto in curva Nord. Quindi giungeranno gli altri che saranno montati lungo tutto il Campionato.

Resta invece ancora un'idea la questione eliminazione della pista d'atletica: l'intervento dovrà essere valutato perchè si tratta di una superficio molto grande e che richiederebbe uno sforzo economico non indifferente. Proseguono, infine, i contatti con la Figc per ospitare una partita della Nazionale nel 2023.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo stadio San Nicola attende i baresi e i nuovi lavori: a breve altri seggiolini, maxischermi montati a fine anno

BariToday è in caricamento