Domenica, 21 Luglio 2024
Attualità

Il sì della Regione Puglia per la Strada Camionale di Bari: opera da 230 milioni di euro per collegare autostrada a porto

L'arteria transiterà anche per i comuni di Modugno e Bitonto consentendo il collegamento diretto, senza attraversare zone abitate, per i mezzi pesanti tra lo scalo marittimo e il nuovo casello autostradale della zona industriale di Bari

La Giunta regionale della Puglia ha approvato l’autorizzazione paesaggistica per la Strada Camionale di Bari di collegamento tra l’autostrada A14 ed il porto del capoluogo pugliese. L'opera transiterà anche per i comuni di Modugno e Bitonto consentendo il collegamento diretto, senza attraversare zone abitate, per i mezzi pesanti tra il porto e il nuovo casello autostradale della zona industriale di Bari.

La Camionale, la cui realizzazione è stata aggiudicata al Rticomposto da Cobar Spa e Europea 92 Spa, per un importo complessivo dei lavori di 223 milioni di euro, è un’arteria strategica lunga 10 chilometri e 800 metri. Un’opera di miglioramento trasportistico-urbanistico in grado di smaltire i flussi di traffico pesante diretti verso lo scalo marittimo di Bari tramite un accesso diretto all’area portuale, senza passare dal cuore della città".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il sì della Regione Puglia per la Strada Camionale di Bari: opera da 230 milioni di euro per collegare autostrada a porto
BariToday è in caricamento