Attualità Bari Vecchia / Corso Vittorio Emanuele

Il teatro Margherita restaurato affascina i visitatori: "Dodicimila ingressi nel week-end"

La struttura, i cui lavori termineranno tra circa un mese, è stata aperta al pubblico in via straordinaria per le Giornate Fai d'Autunno 2018

Dodicimila ingressi in due giorni, per uno dei tesori architettonici di Bari riaperto al pubblico durante le 'Giornate Fai d’Autunno 2018'. Parliamo del teatro Margherita, oggetto di interventi di restauro, che sabato 13 e domenica 14 ottobre ha suscitato l'interesse di migliaia di curiosi ed esperti d'arte, per la prima volta riaperto alle visite.

Numeri che impressionano l'assessore alle Culture, Silvio Maselli e che "testimoniano il desiderio - spiega - di cultura e di bellezza che anima la nostra città. Vedere il foyer del Margherita gremito di gente è stata una grande emozione, il segno dell’aspettativa per un intervento di riqualificazione straordinario che a breve restituirà a Bari uno dei suoi contenitori culturali più belli per farne uno degli snodi del Polo contemporaneo della arti". E per chi non è riuscito a godersi la bellezza degli ambienti restaurati del teatro, niente paura: "fra poco più di un mese, ultimati gli interventi, il Margherita completamente rinnovato tornerà ad aprirsi alla città" assicura Maselli.

Per le giornate Fai d'Autunno, a fare da ciceroni ai visitatori, sono stati circa 200 studenti, molti dei quali inseriti in progetti di alternanza scuola-lavoro, degli istituti scolastici II.SS. Gorjoux – Tridente - Vivante, II.SS.De Nittis - Pascali, I.T.C. Lenoci, Liceo Linguistico Marco Polo e II.SS. Colamonico di Acquaviva delle Fonti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il teatro Margherita restaurato affascina i visitatori: "Dodicimila ingressi nel week-end"

BariToday è in caricamento