Attualità

Nuove telecamere per il parco del quartiere San Paolo. In arrivo 12 'occhi elettronici' anche per il parcheggio del Tribunale a Poggiofranco

Ok della giunta comunale a due delibere, una delle quali relativa al potenziamento della videosorveglianza nel giardino 'Giovanni Paolo II'. Apparecchi in arrivo anche nell'area di sosta davanti al Palagiustizia di via Dioguardi

Nuove telecamere di videosorveglianza sul territorio del Comune di Bari. La giunta ha dato l'ok a due delibere relative a nuove installazioni e manutenzione dei sistemi di videosorveglianza in città.

La prima delibera riguarda un accordo quadro attualmente in corso per eseguire nuove tecnologie smart nel Municipio II. In particolare, con questo provvedimento, abbiamo approvato un progetto esecutivo per installare  27 nuove telecamere: una nella Stradella del caffè, una in corrispondenza dell’incrocio tra viale Kennedy e via Palach, 6 in viale Kennedy con angolo via Giulio Petroni, 7 nell’area di parcheggio in via Pappacena e 12 nell’area di sosta di fronte al tribunale penale a Poggiofranco. La spesa complessiva  per queste nuove installazioni, che include anche la fornitura di sostegni e la realizzazione della rete impiantistica a servizio delle telecamere, ammonta a circa 200mila euro.

Inoltre, con la seconda delibera, interamente  dedicata al parco Giovanni paolo II, nel quartiere san Paolo, saranno invece installate altre 20 telecamere grazie all’approvazione di un ulteriore progetto esecutivo che verrà realizzato nell’ambito di un altro appalto di accordo quadro annuale per l’implementazione e manutenzione di tutti gli  impianti di videosorveglianza sull’intero territorio comunale. Il costo di questo secondo gruppo di telecamere ammonta a 120mila euro.

“Come avevamo annunciato nessun angolo di questo parco sarà sprovvisto di telecamere di videosorveglianza - commenta Giuseppe Galasso -. Quindi questi 20 apparecchi si aggiungono alle 7 telecamere già presenti. L’obiettivo è quello di restituire ai residenti l’area entro l’inizio della stagione estiva. Attualmente stiamo completando il rifacimento  dell’impianto di pubblica illuminazione, mentre nei prossimi giorni toccherà al sistema di irrigazione che necessita di una revisione generale e potenziamento. Anche i varchi di ingresso saranno modificati con il montaggio di dispositivi per inibire l’accesso di ciclomotori all’interno del parco”. 

(In foto: il parco Giovanni Paolo II al San Paolo)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuove telecamere per il parco del quartiere San Paolo. In arrivo 12 'occhi elettronici' anche per il parcheggio del Tribunale a Poggiofranco

BariToday è in caricamento