menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Elezioni rettore Università, si torna alle urne per la terza votazione: è corsa a tre, poi sarà ballottaggio

In caso di mancato raggiungimento della maggioranza assoluta da parte di un candidato, si tornerà a votare il 4 e 5 luglio

Comunque vada, i risultati del voto per l'elezione del nuovo rettore dell'Università di Bari, che saranno resi pubblici nel pomeriggio, daranno un segnale importante per la futura nomina del nuovo Magnifico che guiderà l'Ateneo fino al 2025. Per la terza chiamata alle urne, infatti, personale amministrativo, docenti e rappresentanti degli studenti dovranno di nuovo scegliere tra i tre competitor ancora in corsa: il docente di letteratura inglese Stefano Bronzini, il direttore della clinica di Medicina Interna, Angelo Vacca, e il direttore del Dipartimento di Fisica, Roberto Bellotti.

Elezione rettore - I risultati del secondo voto

L'elezione sarà confermata solo se si raggiunge la maggioranza assoluta (50% + 1 dei voti a un singolo candidato), altrimenti sarà sfida a due. Il 4 e 5 luglio, infatti, è previsto il ballottaggio tra i due candidati più suffragati. Che, se si ripetesse la proporzione avuta con il secondo voto, potrebbero essere Bronzini e Vacca. Fondamentali, anche in questo caso, saranno i voti dei supporter dei competitor che si sono ritirati, ovvero il preside della Scuola di Medicina Loreto Gesualdo, il docente ordinario di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni Giuseppe Pirlo, il professore di Veterinaria Gaetano Vitale Celano, l’ex direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Massimo Di Rienzo e il giurista Pierdomenico Logroscino. Ieri intanto il rettore uscente, Antonio Uricchio, ha tenuto un incontro pubblico in Ateneo per tracciare un quadro dei risultati ottenuti durante il suo mandato, sottolineando soprattutto la crescita nell'ultimo anno delle immatricolazioni, che hanno avuto un salto dell'1,36% rispetto al 2017/2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento