Venerdì, 25 Giugno 2021
Attualità Murat / Via Argiro

Sorpresa in via Argiro: rinvenute tombe "tardomedievali" durante lavori dell'Acquedotto Pugliese

Un ritrovamento importante, proprio perché avvenuto nel Murattiano dove, già in passato, durante lavori nella vicina via Sparano, erano stati rinvenuti reperti archeologici. Il materiale portato alla luce sarà valutato e studiato dai tecnici della Soprintendenza

Due tombe, probabilmente risalenti all'età tardomedievale, con tanto di resti di anfore e ceramica acroma: è l'eccezionale ritrovamento avvenuto questa mattina in via Argiro, in pieno centro a Bari, durante alcuni lavori di Acquedotto Pugliese per la sostituzione di vecchie condotte idriche.

Un ritrovamento importante, proprio perché avvenuto nel Murattiano dove, già in passato, durante lavori nella vicina via Sparano, erano stati rinvenuti reperti archeologici. Il materiale portato alla luce sarà valutato e studiato dai tecnici della Soprintendenza. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresa in via Argiro: rinvenute tombe "tardomedievali" durante lavori dell'Acquedotto Pugliese

BariToday è in caricamento