Bustoni e ingombranti abbandonati sul marciapiede, lo scempio in strada a Torre a Mare: "Una vergogna"

La denuncia del comitato di quartiere, che ha immortalato la situazione in alcune strade dell'ex frazione: "Vergogna e rabbia, perché ci si comporta così? Ora siamo davvero stanchi"

Foto Fb Comitato di quartiere 'Torre a Mare'

Bustoni neri della spazzatura, accanto a rifiuti ingombranti di ogni tipo, da vecchi elettrodomestici a pezzi d'arredo. Uno scempio a due passi dei cassonetti, a Torre a Mare.

La denuncia, purtroppo non la prima in questo senso, arriva via Facebook dal comitato di quartiere, che ha immortalato la situazione dei rifiuti abbandonati in alcune strade dell'ex frazione: via Resta , via Morelli e Silvati e via dei Trulli. 

"Lo scempio anima in noi un profondo senso di vergogna e rabbia - si legge sulla pagina - Perché ci si comporta in questo modo? Perché si confonde la strada per una discarica? Perché non vi spezzate le manine a comporre il numero verde dell’AMIU per il ritiro degli ingombranti?".  "Ora siamo davvero stanchi - conclude il comitato di quartiere - ed agiremo di conseguenza".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ha un malore alla guida e finisce contro un'auto: incidente mortale a Poggiofranco

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Vigilessa 'stagionale' arrestata a Bari: è stata trovata con 50 grammi di eroina

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Terremoti e rischio tsunami, nel passato maremoti tra Bari e il Gargano. "Adriatico una casa in cui spostiamo sempre i mobili"

Torna su
BariToday è in caricamento