Attualità

Spiaggia di Torre Quetta a Bari, aggiudicata provvisoriamente la concessione triennale

Al termine delle procedure previste, dopo aver inserito nella piattaforma telematica tutti i rialzi, l’offerta economica più vantaggiosa è risultata essere quella della Mapi srl con un rialzo percentuale del 4650,066% del canone demaniale posto a base di gara (35mila euro)

E' stata aggiudicata la gara per la concessione triennale demaniale marittima con finalità turistico ricettiva per aree, manufatti e servizi della spiaggia di Torre Quetta a Bari Questa mattina si è tenuta in modalità telematica la seduta pubblica del seggio di gara convocato per l’esame delle proposte pervenute nella procedura indetta dal Comune di Bari per la concessione.

Alla seduta pubblica sono stati invitati a partecipare da remoto tutti i soggetti ammessi a seguito della prima disamina della documentazione amministrativa prodotta. Al termine delle procedure previste, dopo aver inserito nella piattaforma telematica tutti i rialzi, l’offerta economica più vantaggiosa è risultata essere quella della Mapi srl con un rialzo percentuale del 4650,066% del canone demaniale posto a base di gara (35mila euro). Le aree appartengono quasi interamente al Demanio marittimo e, pertanto, il canone è in tali proporzioni di competenza statale. In corso le verifiche di legge sui requisiti finalizzate all’aggiudicazione definitiva della concessioni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiaggia di Torre Quetta a Bari, aggiudicata provvisoriamente la concessione triennale

BariToday è in caricamento