Sabato, 13 Luglio 2024
Attualità Corato

Riapre la tratta Corato-Andria Sud: tornano i treni a sette anni dall'incidente ferroviario

Completato il rilascio delle autorizzazioni da parte dell'Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali. Ferrotramviaria annuncia a partire da lunedì 20 lo 'switch off' 

Riapre la linea ferroviaria Corato-Andria Sud. Come comunicato da Ferrotramviaria, si è conclusa positivamente la fase autorizzativa per la riapertura della tratta, a seguito del rilascio delle Amis (Autorizzazioni di Messa in Servizio) da parte di ANSFISA (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali) per tutti e tre i sottosistemi strutturali INF-ENE-CCS (Infrastruttura, Energia, Segnalamento e Sicurezza).

Dai prossimi giorni, si renderà necessaria una fase tecnicamente definita di 'Switch Off', che prevede cioè lo spegnimento dei sottosistemi di Comando e Controllo, attualmente in esercizio, e la successiva loro graduale riattivazione nella nuova configurazione che consentirà l’apertura all’esercizio dell’infrastruttura ferroviaria sull’intera tratta da Bari Centrale ad Andria Sud. La complessità della fase, spiega ancora Ferrotramviaria, comporta una inevitabile temporanea chiusura della circolazione ferroviaria di tutta la linea in fasi graduali e, conseguentemente, un inevitabile disagio per l’utenza. Finalizzato comunque alla piena ripresa del servizio offerto.

A partire da lunedì prossimo 20 marzo e fino al lunedì 27 marzo l’attività di Switch Off avverrà per fasi successive. Lunedì 20 e martedì 21 marzo è prevista l'interruzione della circolazione ferroviaria sulla tratta Ruvo – Corato; mercoledì 22, giovedì 23 e venerdì 24 marzo l'interruzione della circolazione ferroviaria riguarderà la tratta Bitonto - Ruvo – Corato; sabato 25 e domenica 26 marzo, prevista l'interruzione della circolazione sull’intera linea ferroviaria, mentre lunedì 27 marzo sarà ripresa la circolazione ferroviaria sulla tratta Bari a Ruvo. Nei giorni di sospensione dell’esercizio sarà previsto un servizio automobilistico sostitutivo.

All’esito favorevole delle attività di Switch Off lunedì 3 aprile è previsto l’avvio della circolazione ferroviaria anche sulla tratta Ruvo – Corato – Andria Sud con l’apertura al pubblico della nuova fermata di Corato Sud Ospedale e della nuova stazione Andria Sud. I treni torneranno così a percorrere la tratta chiusa dopo il disastro ferroviario del 12 luglio 2016, quando 23 persone morirono e oltre 50 rimasero ferite nello scontro tra due treni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Riapre la tratta Corato-Andria Sud: tornano i treni a sette anni dall'incidente ferroviario
BariToday è in caricamento