menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

A Triggiano riapre la biblioteca 'Rocco Dicillo', il sindaco: "Nostro dovere individuare spazi per i ragazzi"

L'annuncio del primo cittadino Donatelli: "Dopo un anno di isolamento, non possiamo esimerci dall'individuare degli spazi che, nel rispetto delle misure anticontagio, possano rappresentare un barlume di speranza per i nostri ragazzi"

Riapre da domani la biblioteca 'Rocco Dicillo' a Triggiano. Nel rispetto delle norme anticontagio, tra obbligo di mascherine e distanziamento, la struttura, sottoposta in questi giorni a sanificazione, sarà nuovamente accessibile da parte degli utenti.

Ad annunciarlo, con un post su Fb, è il sindaco della cittadina, Antonio Donatelli: "In questo particolare momento i ragazzi risultano essere la parte psicologicamente più fragile della nostra comunità perché privati della socializzazione, elemento fondamentale per la delicata fase di crescita in cui si trovano - scrive il primo cittadino - Dopo un anno di isolamento, l'allarme lanciato dall'OMS, l'organizzazione mondiale della sanità, sulle ricadute psicologiche nei più giovani e l'incremento di disagi come ansia e depressione, non possiamo esimerci dall'individuare degli spazi che, nel rispetto delle misure anticontagio, possano rappresentare un barlume di speranza per i nostri ragazzi. Nella struttura, come sempre, vigileremo per il rispetto delle regole e l'obbligo di mascherina, ma adesso - conclude - abbiamo l'obbligo di restituire la possibilità ai nostri figli di studiare potendo guardare, se pur a distanza, negli occhi i propri coetanei".
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento