rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Attualità

Via 2 dipendenti su 3, stop alle prenotazioni all'Anagrafe del San Paolo. Il Comune: "Nessuna chiusura, risoluzione in tempi brevi"

Nei giorni scorsi l'allarme dei cittadini rilanciato anche dai consiglieri comunali e municipali del M5S. Il vicesindaco Di Sciascio rassicura: "Il personale che se ne sta andando sarà sostituito. Presto riapriremo le agende per gli appuntamenti"

Nessuna chiusura per la delegazione dell'Anagrafe del Comune di Bari nel quartiere San Paolo. Lo spettro di uno 'stop' al servizio era stato paventato da alcuni cittadini che, nei giorni scorsi, hanno segnalato l'impossibilità di prenotare online i servizi negli uffici decentrati nel rione del Municipio 3, vedendosi costretti a scegliere altre sedi, decisamente più lontane. Un allarme rilanciato anche dal Movimento Cinque Stelle che ha chiesto chiarimenti.

“In questi giorni molti cittadini preoccupati - aveva dichiarato alcuni giorni fa Antonello Delle Fontane, consigliere M5S a Palazzo di Città -  ci segnalano che il sistema di prenotazione online non permette prenotazioni sulla sede decentrata dell’anagrafe al quartiere San Paolo dal primo febbraio prossimo” dichiara Delle Fontane “in questi giorni in commissione Qualità Dei Servizi (di cui Delle Fontane è presidente, ndr) abbiamo girato le segnalazioni al vicesindaco che ha sottolineato l’atavica problematica della carenza di personale in seno alla Ripartizione Anagrafe, in particolare la Sede del San Paolo al momento avrebbe perso due unità sulle tre in servizio. Come è noto il Quartiere San Paolo è molto vasto e molto popoloso, oltre ad essere scollegato fisicamente dall’area urbana, pertanto avere una Delegazione poco efficiente, o del tutto inattiva, su quel territorio genera forte malcontento, con grave disagio per la popolazione soprattutto tra le persone anziane. Insieme ai consiglieri municipali Chiara Riccardi e Giuseppe Catalano, Pur consapevoli delle difficoltà legate all’organico rifiniamo sia necessario che la politica faccia la sua parte garantendo un servizio essenziale in un angolo di città troppo spesso dimenticato” conclude Delle Fontane.

Sulla questione è intervenuto, interpellato da BariToday, il vicesindaco e assessore ai Servizi Demografici, Eugenio Di Sciascio, che rassicura i cittadini a riguardo della sede Anagrafe al San Paolo: "La chiusura dell'ufficio - dice - è sempre stata fuori discussione. Al momento c'è un problema di personale perchè due unità delle tre in servizio stanno per andare via e le agende sono state bloccate per evitare disagi". Per Di Sciascio la situazione è "un via di risoluzione con procedure di trasferimento all'interno del Comune" che verranno illustrate meglio nei prossimi giorni. Servirà comunque qualche giorno per la formazione del nuovo personale e, non appena sarà ultimata, spiega Di Sciascio, "riapriremo le agende consentendo gli appuntamenti":

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Via 2 dipendenti su 3, stop alle prenotazioni all'Anagrafe del San Paolo. Il Comune: "Nessuna chiusura, risoluzione in tempi brevi"

BariToday è in caricamento