Un albero per un sorriso: inclusione e solidarietà per mantenere sempre vivo lo spirito natalizio e la gioia di vivere insieme

Si è svolta sabato 7 dicembre la quarta edizione del service storico del Rotaract Club Bari Agorà:“Un Albero Per Un Sorriso”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Sabato 7 dicembre 2019, alle ore 16:00, presso l'ospedale Pediatrico Giovanni XXIII BARI, si è svolta la quarta edizione del service "Un albero per un sorriso", organizzato dal Rotaract Club Bari Agorà PHF e quest'anno - per la prima volta - in interclub con i ragazzi dell'Interact Club Gymnasium Bari Sud. Tale attività di Club del Rotaract Club Bari Agorà PHF nasce nell'A.R. 2015/2016 da un'idea del socio Domenico Lamacchia che ha creduto, sin da subito nel progetto e, con l'aiuto dei soci Luca Sgarra (Presidente A.R. 2016/2017) e Bartolomeo D'Aprile (Presidente A.R. 2015/2016) sono state poste le basi per un'attività storica di Club che si ripete annualmente durante il periodo natalizio. "Un albero per un sorriso" è un'iniziativa di allestimento di un albero di Natale presso un ospedale pediatrico per donare un sorriso ai bambini ricoverati. Quest’anno, il Presidente del Rotaract Club Bari Agorà, Paolo Iannone, unitamente ai suoi soci hanno deciso di donare all’ospedale pediatrico – per la prima volta – un albero di natale artificiale invece del storico abete che veniva di anno in anno piantato, al fine di mantenere sempre vivo lo spirito natalizio e la gioia di vivere insieme.

Torna su
BariToday è in caricamento