rotate-mobile
Lunedì, 24 Gennaio 2022
Attualità

Uniba, esami da remoto su richiesta fino al 31 gennaio: tornano le lezioni in modalità mista

Le disposizioni adottate dal Senato Accademico "in ragione dell’evolversi della situazione emergenziale e al fine di ridurre la mobilità studentesca"

Lezioni in modalità mista, in presenza (con l'accesso su prenotazione e in base alla capienza delle aule) e a distanza, e possibilità di sostenere gli esami, su richiesta dello studente, da remoto. Sono le misure, in vigore fino al 31 gennaio 2022, adottate dal Senato Accademico dell'Università di Bari "in ragione dell’evolversi della situazione emergenziale e al fine di ridurre la mobilità studentesca".

Per quanto riguarda gli esami di profitto orali e scritti, essi continueranno a svolgersi in presenza previa prenotazione e, ove il numero di prenotazioni lo richieda, sarà garantita dalle commissioni d'esame la calendarizzazione delle attività. Ma come detto, su richiesta sarà anche possibile sostenere gli esami in modalità da remoto.
    
Continuano in presenza i tirocini e le attività dei dottorandi. "E' lasciata alle indicazioni dei singoli corsi di laurea e dei singoli dipartimenti - spiega l'Ateneo in una nota - la possibilità, qualora le condizioni lo richiedano, di attivare la frequenza online o altre modalità sostitutive".

Le sedute di laurea continueranno a svolgersi in presenza e per ciascun laureando potranno accedere alle sedute 7 ospiti. Previa prenotazione attraverso la app Sala UniBa, continuano ed essere fruibili le biblioteche e le sale studio, "la cui capienza massima - precisa l'università - sarà determinata in considerazione delle specifiche condizioni strutturali e logistiche e nel rispetto delle norme di sicurezza vigenti".

Proseguono, infine, le attività museali con modalità e numero di accessi determinati dalle singole strutture. 
   

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uniba, esami da remoto su richiesta fino al 31 gennaio: tornano le lezioni in modalità mista

BariToday è in caricamento