Uniba, più risorse a favore degli studenti: nuove borse di studio e dottorato e 387 contratti di collaborazione part-time

Oggi l'ok del Consiglio di amministrazione: in particolare, saranno istituite mille borse di studio da 500 euro intitolate ad Aldo Moro, in prossimità dell'anniversario della scomparsa del grande statista

124 borse di dottorato, mille nuove borse di studio e 387 contratti part-time per collaborazioni studentesche. Uniba "continua a investire sui giovani": così l'Ateneo annuncia i nuovi stanziamenti di risorse decisi oggi dal Consiglio di amministrazione.

In particolare, è prevista l'attivazione di 124 borse di dottorato di cui 102 con fondi di ateneo distribuite su 19 corsi dottorali (12 nuovo accreditamento; 3 di rinnovo  e 4 di nuova istituzione). Rispetto al 2015 - è sottolineato in una nota - "l’Ateneo di Bari ha quindi raddoppiato le borse di dottorato passate da 50 a 102, cui si aggiungono 22 borse di enti e soggetti esterni, continuando a investire nella formazione di eccellenza".

Inoltre, nell’approssimarsi della ricorrenza della data della scomparsa del grande statista  cui è intitolata l'Università, il Consiglio, "con l’intento di promuovere e sostenere il diritto allo studio sancito dalla Carta costituzionale", ha approvato il bando di concorso per mille "borse di studio Aldo Moro" da 500 euro riservate a studenti meritevoli e in condizioni di disagio economico. Il Consiglio, infine, ha deliberato l’attribuzione  di 387 contratti  per attività di collaborazione degli studenti connesse ai servizi resi dall'Università, della durata di 150 ore ciascuno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz a Bari, raffica di arresti nel clan Parisi-Palermiti-Milella: smantellati arsenale da guerra e traffico di droga

  • Colpo al clan Parisi-Palermiti-Milella: i nomi degli arrestati nel blitz dei carabinieri a Bari

  • Capodanno a Bari con lo show in piazza Libertà: anche quest'anno il concerto in diretta su Canale 5

  • Alla guida senza patente e con addosso eroina, non si ferma all'alt della polizia: inseguimento da film in Tangenziale

  • L'arsenale dei Parisi-Palermiti-Milella in un anonimo appartamento di Japigia. Chili di cocaina pronti per i clan di tutta la città

  • Irrompono negli uffici della polizia Locale di Capurso: comandante preso a pugni in faccia e minacciato di morte

Torna su
BariToday è in caricamento