menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I vaccini anti Covid ai pugliesi, Lopalco poco ottimista: "Entro marzo a stento immunizzati gli over 80"

L'assessore regionale alla Salute intervistato da Radio24: "Speriamo nel secondo trimestre di avere dosi sufficienti per vaccinare almeno gli anziani"

"Non lo sappiamo, il quadro di forniture che abbiamo arriva al primo trimestre e si parla di qualche centinaio di migliaia, entro il primo trimestre riusciremo a stento a vaccinare gli ultra ottantenni, oltre a quelli della prima fase. Speriamo nel secondo trimestre di avere dosi sufficienti per vaccinare almeno gli anziani": a parlare è l'assessore regionale alla Salure, Pier Luigi Lopalco, intervistato da Simone Spetia durante il programma 24Mattino su Radio 24. Lo riporta l'Adn Kronos.

"Faccio eco a Bertolaso - ha aggiunto Lopalco - se entro un mese ci danno 4 milioni di vaccini allora vaccineremo tutti i pugliesi ma è una battuta perché i vaccini non arriveranno". Lopalco ha ribadito che mancano le forniture. "Se non abbiamo i quantitativi promessi da Astrazeneca e quelli di Johnson & Johnson, con cui l'Italia ha stretto dei contratti di fornitura importanti -ha evidenziato - è molto difficile arrivare ad una copertura entro la fine dell'anno perché da soli Pfizer e Moderna non ci potranno far coprire la popolazione entro l'estate, bisognerà aspettare l'autunno - inverno". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento