Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Vaccinazioni anti Covid per i profughi afghani giunti in Puglia: impegnati operatori dell'Asl e volontari

La vaccinazione, spiega l'Asl, "rientra nel programma di assistenza ai profughi definita dalla struttura commissariale nazionale nell'ambito della emergenza umanitaria Afghanistan"

Sono in corso da questa mattina le vaccinazioni anti Covid per alcuni dei profughi afghani giunti in Puglia nei giorni scorsi.

Le operazioni si sono svolte a cura degli operatori del Dipartimento di prevenzione della Asl di Bari e dei volontari della Protezione civile regionale con l'aiuto di un mediatore culturale

La vaccinazione, spiega l'Asl, "rientra nel programma di assistenza ai profughi definita dalla struttura commissariale nazionale nell'ambito della emergenza umanitaria Afghanistan".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccinazioni anti Covid per i profughi afghani giunti in Puglia: impegnati operatori dell'Asl e volontari

BariToday è in caricamento