rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Attualità

In Puglia poche rinunce per i vaccini anti Covid, Lopalco: "La campagna prosegue senza soste"

L'assessore regionale alla Salute: "Abbiamo predisposto oggi un calendario che pianifica le fasi successive di vaccinazione in base al più recente Piano vaccini nazionale"

"In Puglia la vaccinazione sta procedendo. Con un po' più di difficoltà per il tempo che è necessario dedicare all'informazione, ma le rinunce sono limitate". Lo afferma all'Adnkronos Salute Pier Luigi Lopalco, epidemiologo e assessore alla Sanità delle Regione Puglia in merito alle disdette delle prenotazioni vaccinali che si sono verificate in alcune Regioni dopo il blocco di un lotto del vaccino AstraZeneca. 

L'assessore ha spiegato che la campagna vaccinale pugliese "procede al ritmo massimo consentito dalle consegne di vaccino. Abbiamo predisposto oggi un calendario che pianifica le fasi successive di vaccinazione in base al più recente Piano vaccini nazionale", ha detto, sottolineando che sono pronti "hub vaccinali predisposti in tutta la Regione, a far fronte anche a distribuzioni massicce di vaccinazioni" conclude Lopalco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In Puglia poche rinunce per i vaccini anti Covid, Lopalco: "La campagna prosegue senza soste"

BariToday è in caricamento