Venerdì, 23 Luglio 2021
Attualità

La Puglia terza per la somministrazione dei vaccini anti Covid: utilizzato il 90,3% delle dosi

Lo rende noto il ministero della salute aggiornando il report vaccinale a questa mattina. Si tratta di 3.282.719 vaccini inoculati dei 3.641.054 consegnati

Con il 90,2% delle dosi di vaccino somministrate, la Puglia è terza in Italia per vaccinazioni eseguita preceduta solo da Lombardia (91,6) e Marche (90,3). Lo rende noto il ministero della salute aggiornando il report vaccinale a questa mattina. Si tratta di 3.282.719 vaccini inoculati dei 3.641.054 consegnati.

L'88,8% degli over 80 ha completato il ciclo vaccinale come il 55,58% di chi ha tra i 70 e i 79 anni. Il 47,39% di chi ha tra 60 e 69 anni ha ricevuto anche la seconda dose come il 33,74% degli under 60 e il 22,36% di chi ha tra i 40 e i 49 anni. Il 15,49% di chi ha tra i 30 e i 39 anni ha completato il ciclo vaccinale come il 11,06% di chi ha tra 20 e 29 anni. Il 13,31% di chi ha tra 12 e 19 anni ha ricevuto una sola dose.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Puglia terza per la somministrazione dei vaccini anti Covid: utilizzato il 90,3% delle dosi

BariToday è in caricamento