Martedì, 28 Settembre 2021
Attualità

Terza dose di vaccino a immunodepressi, pazienti oncologici e trapiantati: c'è la circolare della Regione Puglia

Dal Dipartimento Promozione Salute è partita la circolare, destinata ad aziende sanitarie, ospedali, medici e coordinatori con cui si definiscono le categorie fin da subito interessate al nuovo richiamo per consentire un'ulteriore protezione contro il coronavirus

La Puglia si prepara alla somministrazione delle prime terze dosi dei vaccini anti Covid per i pazienti immunodepressi e con particolari fragilità. Dal Dipartimento Promozione Salute è partita la circolare, destinata ad aziende sanitarie, ospedali, medici e coordinatori con cui si definiscono le categorie fin da subito interessate al nuovo richiamo per consentire un'ulteriore protezione contro il coronavirus.

Le terze dosi saranno somministrate entro e non oltre il 15 ottobre. Tra i gruppi coinvolti vi sono l persone che hanno ricevuto un trapianto e che hanno una marcata compromissione della rispsta immunitaria per patologie oncologiche, immunodeficienze primitive e secondarie, dialisi e insufficienza renlale cronica grave, pregressa splenectomia e Aids sulla base del giudizio clinico.

La somministrazione della dose aggiuntiva deve essere assicurata in primo luogo dai Centri. La somministrazione, in questa fase non riguarda i caregiver/tutori/affidatari o genitori dei vaccinandi. 

Indipendentemente dal vaccino utilizzato per il ciclo  primario  (Comirnaty,  Spikevax,  Vaxzevria,  Janssen),  considerate  le  indicazioni  fornite  dalla  commissione  tecnico  scientifica  di Aifa, sarà possibile utilizzare come dose addizionale uno qualsiasi  dei 2 vaccini a m?rna autorizzati in Italia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Terza dose di vaccino a immunodepressi, pazienti oncologici e trapiantati: c'è la circolare della Regione Puglia

BariToday è in caricamento