Attualità

Scarseggiano i vaccini anti Covid in Puglia e rallentano le somministrazioni: "Mercoledì nuovo carico da 100mila dosi di Pfizer"

"Il governo e l'Unione Europea - dice Michele Emiliano -  non sono in grado di fornirci le dosi necessarie, potremmo vaccinare tutti ma non ce la facciamo perché non abbiamo dosi a sufficienza"

Scarseggiano le dosi di vaccini anti Covid nei frigoriferi pugliesi e le somministrazioni sono destinate a rallentare nei prossimi giorni nonostante il secondo posto nella classifica nazionale. Lo conferma il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, intervistato da Oggi è un altro giorno su Rai 1.

"Il governo e l'Unione Europea - dice -  non sono in grado di fornirci le dosi necessarie, potremmo vaccinare tutti ma non ce la facciamo perché non abbiamo dosi a sufficienza". La prossima consegna è prevista solo per mercoledì, quando dovrebbero arrivare circa 100mila dosi Pfizer, ma ci sono ritardi per quanto riguarda Astrazeneca. Alle 14, intanto, le dosi di vaccini anticovid somministrate in Puglia sono 1.166.315. La campagna dell'Asl Bari è continuata  in particolare con le somministrazioni curate dai medici di medicina generale. Nella giornata odierna sono in corso sedute vaccinali nei punti vaccinali territoriali di tutti i Distretti Socio Sanitari, oltre che negli studi medici e a domicilio per pazienti over 80, fragili e vulnerabili per patologia. Ad oggi i medici di famiglia hanno eseguito 38.608 somministrazioni, di cui 13.263 a domicilio, garantendo un contributo importante alla campagna. Domani riprenderà gradualmente l’attività negli Hub della Asl per le fasce d’età 70-79 anni ed è già stata ripristinata la possibilità, per la fascia d’età 60-69 anni, di aderire sul portale 'La Puglia Ti Vaccina' di chiamare il numero verde 800 713931 (dal lunedì al sabato ore 8.00/20.00)  o di rivolgersi al servizio Farmacup

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scarseggiano i vaccini anti Covid in Puglia e rallentano le somministrazioni: "Mercoledì nuovo carico da 100mila dosi di Pfizer"

BariToday è in caricamento