menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiude dopo 5 anni la Velostazione di Bari, prima nel Sud Italia: "Ciclisti eroi della mobilità urbana"

Il commiato su Facebook: "Un tempo certamente complicato e pieno di duro lavoro ma forse proprio per questo ricco di grandi soddisfazioni. Ammettiamo che ascoltare e leggere i messaggi che stanno arrivando in queste ore ci emoziona"

Dopo cinque anni chiude la Velostazione di Corso Italia, nel centro di Bari. Un luogo, aperto nel 2016, diventato punto di riferimentto per tanti amanti delle due ruote, purtroppo giunto al capolinea: "Sono passati cinque anni  -scrivono i gestori su Facebook - da quando questo nostro sogno ha preso forma. Qui da marzo 2016 abbiamo iniziato una piccola importante rivoluzione a sostegno della mobilità ciclistica- Un tempo certamente complicato e pieno di duro lavoro ma forse proprio per questo ricco di grandi soddisfazioni. Ammettiamo che ascoltare e leggere i messaggi che stanno arrivando in queste ore ci emoziona: di fatto per noi non siete mai stati degli 'utenti' o dei 'clienti', noi vi consideriamo degli eroi urbani del nostro tempo che coraggiosi sfidato in bicicletta la quotidiana realtà del traffico cittadino."


A chi ci ha sostenuto va il nostro grazie La nostra gestione termina in questi giorni ma continueremo a pedalare sperando di dare sempre un buon esempio. L’entusiasmo non è cambiato e per questo siamo pronti a nuove sfide. È stato un onore aver dato il nostro contributo a far nascere e crescere la prima velostazione del sud-Italia".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Emiliano contro il coprifuoco alle 22: "Non ha senso e penalizza il turismo". Sulla scuola "il problema è per i mezzi di trasporto"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento