rotate-mobile
Attualità Murat / Via Sparano da Bari

Pannelli stradali e segnaletica in acciaio su via Sparano: installati 34 cartelli, in arrivo anche le rastrelliere

La nuova cartellonistica informativa indica stalli destinati alle persone con disabilità, alle bici, alle motociclette e alle operazioni di carico e scarico

Terminerà nella giornata del 9 luglio la prima parte dei lavori per l'installazione dei pali segnaletici lungo le isole pedonali e le intersezioni di via Sparano. Già montati 34 segnali sui 36, ovvero 4 per isolato. I pannelli informativi, realizzati in acciaio indicano stalli destinati alle persone con disabilità, alle bici, alle motociclette e alle operazioni di carico e scarico. Si tratta di una segnaletica realizzata artigianalmente e verniciata con materiale speciale, installata per la prima volta a Bari, per valorizzare l'aspetto turistico della città. L'importo complessivo dei lavori è di 68mila euro, provenienti dall'appalto della manutenzione della segnaletica cittadina. Successivamente, spiega il Comune, saranno collocate 8 postazioni con rastrelliere, una per ogni incrocio, con 5 archi ciascuna. Secondo il progetto complessivo della viabilità, in prossimità di ogni isolato saranno realizzati degli stalli per il parcheggio dei motocicli, uno per il carico e lo scarico delle merci in modo da evitare la presenza di mezzi per le merci in sosta sugli isolati pedonali, con conseguenti danni alla pavimentazione, e una postazione di parcheggio per persone con disabilità.

"Via Sparano sempre più moderna"

“In continuità con la riqualificazione complessiva della strada - spiega l’assessore ai Lavori pubblici Giuseppe Galasso - gli uffici hanno redatto un progetto per la segnaletica dedicato, dopo aver condotto uno studio specifico sugli arredi urbani in uso anche in alcune delle principali città italiane. Oggi via Sparano è una strada nuova, moderna, che offre degli standard architettonici differenti rispetto al passato, per questo anche la differenza di questi dettagli è importante. Contiamo per quest’estate di terminare tutti gli interventi anche sugli incroci in modo da limitare i disagi dovuti ai lavori su strada e garantire una via Sparano accessibile davvero per tutti. Monitoreremo costantemente, anche tramite la visione delle oltre 45 telecamere installate lungo questa importante strada commerciale, il livello di utilizzo di tutti questi posti speciali, anticipando sin d’ora la possibilità di estendere ulteriormente il numero di posti moto e bici in corrispondenza delle intersezioni che registreranno un maggior utilizzo, in modo da aumentare l’offerta di posti e rispondere alle esigenze di quei cittadini, sempre più numerosi, che utilizzano mezzi a due ruote per spostarsi in città”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pannelli stradali e segnaletica in acciaio su via Sparano: installati 34 cartelli, in arrivo anche le rastrelliere

BariToday è in caricamento