Mercoledì, 22 Settembre 2021

Prima abbandona i rifiuti in campagna e poi urina per strada: sporcaccione beccato dalle fototrappole

Il video è stato postato dal sindaco di Cellamare, Gianluca Vurchio. "Non ci fermeremo - scrive sino a quando non capiranno che la pacchia dell'abbandono dei rifiuti selvaggi sul territorio deve finire"

Si ferma con l'auto in campagna e prima lancia un rifiuto tra l'erba, poi, non contento, si mette anche a urinare. L'incivile è stato però filmato dalle fototrappole a Cellamare e messo alla gogna dal sindaco del comune barese, Gianluca Vurchio. "Meriterebbe un premio nobel per l'inciviltà e la stupidità. Un grande. Davvero un grande...- scrive nel messaggio che accompagna il video - L'abbiamo beccato e la nostra Polizia Locale ha avviato ogni azione utile nei suoi confronti. È l'ennesimo che becchiamo e non ci fermeremo, sino a quando non capiranno che la pacchia dell'abbandono dei rifiuti selvaggi sul territorio deve finire".

Si parla di

Video popolari

Prima abbandona i rifiuti in campagna e poi urina per strada: sporcaccione beccato dalle fototrappole

BariToday è in caricamento