Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Prima abbandona i rifiuti in campagna e poi urina per strada: sporcaccione beccato dalle fototrappole

Il video è stato postato dal sindaco di Cellamare, Gianluca Vurchio. "Non ci fermeremo - scrive sino a quando non capiranno che la pacchia dell'abbandono dei rifiuti selvaggi sul territorio deve finire"

 

Si ferma con l'auto in campagna e prima lancia un rifiuto tra l'erba, poi, non contento, si mette anche a urinare. L'incivile è stato però filmato dalle fototrappole a Cellamare e messo alla gogna dal sindaco del comune barese, Gianluca Vurchio. "Meriterebbe un premio nobel per l'inciviltà e la stupidità. Un grande. Davvero un grande...- scrive nel messaggio che accompagna il video - L'abbiamo beccato e la nostra Polizia Locale ha avviato ogni azione utile nei suoi confronti. È l'ennesimo che becchiamo e non ci fermeremo, sino a quando non capiranno che la pacchia dell'abbandono dei rifiuti selvaggi sul territorio deve finire".

Potrebbe Interessarti

Torna su
BariToday è in caricamento