rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
Attualità

A 94 anni la signora Maria è la prima ospite di una Rsa a vaccinarsi in Puglia: "Oggi sono felice"

La somministrazione nella struttura Villa Giovanna di Bari, una delle residenze sanitarie più colpite nella prima ondata del Coronavirus. Insieme alla signora Maria Caldarulo, a vaccinarsi è stato anche il responsabile sanitario della Rsa, Enrico Romita

"Oggi sono felice": suonano come un messaggio di speranza per tutti le parole di Maria Caldarulo, ospite della casa di riposo-Rssa Villa Giovanna a Bari. A 94 anni, la signora Maria è stata questa mattina la prima anziana a vaccinarsi in Puglia. "Spero che tutti facciano il vaccino: è importante per proteggerci", ha detto la donna.

La somministrazione è avvenuta in una delle strutture 'simbolo' della lotta al Covid, una delle residenze sanitarie più colpite durante la prima ondata di Coronavirus. In tutto, nella Rsa barese verranno vaccinate 30 persone tra ospiti e personale sanitario.  La signora Caldarulo è stata la prima ospite di Villa Giovanna ad aver firmato il consenso per sottoporsi alla vaccinazione anti covid. Insieme a lei, il primo a vaccinarsi è stato anche il responsabile sanitario della struttura, Enrico Romita.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A 94 anni la signora Maria è la prima ospite di una Rsa a vaccinarsi in Puglia: "Oggi sono felice"

BariToday è in caricamento