Volotea riparte da Bari: dal 19 tornano i collegamenti con Veneto, Sardegna e Sicilia

Si potrà dunque decollare, dal capoluogo pugliese, verso Venezia, Verona, Catania, Olbia e Palermo. AdP: "Rotte strategiche per la stagione turistica"

Dal prossimo 19 giugno Volotea riprenderà i collegamenti dall'aeroporto di Bari, dopo la pausa covid, in vista della stagione estiva. Si potrà dunque decollare, dal capoluogo pugliese, verso Venezia, Verona, Catania, Olbia e Palermo. Dal 20 invece sarano attivi i collegamenti con l'areoporto di Brindisi verso Venezia e Genova 

“Siamo molto felici di poter ricominciare a volare dal 19 giugno dagli Aeroporti di Puglia, dove, per i prossimi mesi estivi, stiamo consolidando la nostra offerta con un focus maggiore sui collegamenti domestici. Vogliamo dimostrare la nostra vicinanza ai passeggeri e alle comunità locali, offrendo loro un messaggio di speranza e positività dopo questo periodo così difficileha commentato Valeria Rebasti, Commercial Country Manager Italy & Southeastern Europe di Volotea.

"In questi anni - ha spiegato il presidente di AdP, Tiziano Onesti, la collaborazione con Volotea ha permesso di raggiungere importanti risultati in termini di crescita di traffico e di sviluppo del network. Per questo siamo lieti che Volotea si aggiunga oggi all'elenco dei vettori che hanno accolto il nostro invito a riattivare, non appena se ne fossero determinate le condizioni, l'operatività sugli aeroporti di Bari e Brindisi. La ripresa dei collegamenti su Verona e Venezia, ai quali il vettore ha già confermato la propria volontà di aggiungere quelli da Bari per Sicilia e Sardegna e da Brindisi per Genova, sono strategici per la stagione turistica".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il van di Borghese sbarca a Bari: lo chef premia il miglior ristorante di crudo di mare

  • "Qui il crudo di mare è una vera favola", Alessandro Borghese e la sfida di '4 Ristoranti' a Bari: il migliore? E' a Santo Spirito

  • Arriva il freddo russo, temperature in picchiata anche in Puglia: rischio neve a quote basse

  • Nuovo Dpcm in arrivo: ecco regole e restrizioni, cosa cambia dal 16 gennaio. Puglia verso l'arancione

  • Ultimo giorno di zona gialla, da domani la Puglia torna in arancione: cambiano regole e divieti

  • Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Torna su
BariToday è in caricamento