rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024
Attualità

Ulivo monumentale infetto da Xylella a Monopoli: Tar sospende abbattimento

Lo afferma il comitato Ulivivo, sottolineando come la vicenda debba "incoraggiare ulteriormente chi si batte per la difesa della propria terra"

La terza sezione del Tar di Bari, a seguito di un ricorso della proprietaria di un terreno, proposto dall'avvocata Rosa Fanizzi, ha sospeso l'abbattimento di un ulivo monumentale nelle campagne di Monopoli, nel Barese, risultato positivo al batterio Xylella.

La notizia è stata data dal comitato Ulivivo, sottolineando come la vicenda debba "incoraggiare ulteriormente chi si batte per la difesa della propria terra". Dall'associazione emergono critiche alla "Regione Puglia" per la gestione di un'emergenza come quella riguardante la Xylella che sul territorio starebbe "lasciando come strascichi danni incalcolabili a livello economico, turistico, agricolo, sociale e ambientale".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ulivo monumentale infetto da Xylella a Monopoli: Tar sospende abbattimento

BariToday è in caricamento