Be Forest, Ovo, Mombu, Ecole du ciel e tanti altri per le ultime due tappe di “Officina di strada”

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

22 e 23 Agosto - Centro storico di Terlizzi, tra Largo Galliano e Via De Napoli (BA) - Ore 20.00

- Ingresso gratuito -

www.officinadistrada.com

Ultime due tappe del festival itinerante organizzato da Officina di Strada (ODS) nella regione Puglia. Il 22 e 23 Agosto, presso il Centro storico di Terlizzi, tra Largo Galliano e Via De Napoli, si terranno le ultime due serate ad ingresso libero. La volontà è sempre quella di integrare molteplici espressioni artistiche e culturali con la realtà urbana che le ospita attraverso la buskers experience.

Gli artisti che scenderanno in strada per la quarta e quinta tappa del festival, finanziato dalla Regione Puglia con il bando Principi Attivi 2012, sono: Be Forest, Ecole du Ciel, Be The Man, Ai Margini della Città, Calembour, OvO, Mombu e Tougsbozuka.

I musicisti non saranno le uniche anime di questo festival: grande spazio avrà l'arte in tutte le sue sfumature. Dalla danza al teatro, dalle mostre alle arti visive passando per quelle performative, il ricco programma della terza serata ripropone le performance più apprezzate delle prime due serate ed introduce diverse novità.

Per il teatro andranno in scena "Capitan Fraccone" di Eduardo Ricciardelli.
"Riciclo Teatrale" con Angelica Avella, Andrea Bufo, Lucrezia Giangaspero, Emma Malerba, Manuela Tedeschi, "Fanculo Pensiero" di Ippolito Chiarello (spettacolo proposto attraverso la formula del barbonaggio teatrale) e il "Teatro delle ombre" di Silvio Gioia mentre la danza troverà la sua espressione grazie a Intrecci Cre.Attivi, coinvolgente sperimentazione sulle possibili inter-relazioni di corpi a cura di Claudia Gesmundo della scuola del balletto di Toscana.

L'arte vivrà attraverso anche le arti visive avranno un ruolo centrale grazie a Nik Quarto con l'esposizione e i live graffiti painting di Raven, 103, Vent e ALeart, agli illustratori in mostra di Immagignifica, alle VideoInstallazioni a cura di Giuseppe Magrone e Sylvia Morin, alle Proiezioni curate dall'Ass. Bachi da Setola e al Fast Food Cinematografico, dove sarà possibile gustare brevi cortometraggi nel ristorantino allestito da Il Dormiglione.

Quelle di Terlizzi saranno le ultime delle cinque serate che vedranno gli artisti scendere nelle strade e colorare le piazze della Puglia.

MArtePress

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento