Ha un effetto drenante, antinfiammatorio e favorisce la digestione: i benefici dell'Ananas

L'Ananas è un frutto da consumare a fine pasto perchè facilita la digetione. Scopri perchè fa bene

©Pixabay

L'ananas, come l'anguriarappresenta il frutto dell'estate. La mangiamo dopo pranzo o come merenda pomeridiana. Rinfrescante grazie alla sua polpa succosa con una profumazione intensa. 

Proprietà e benefici

E' un frutto ricco di antiossidanti e nutrienti essenziali per l'organismo: ha un alto contenuto di vitamina C, B1, B6, contiene sali minerali (sodio, potassio, calcio, magnesio, ferro) ed è costituito per la maggior parte da acqua e fibre. Perfetto per chi segue una dieta, visto che contiene solamente 40 calorie per 100 grammi di prodotto.

Le sostanze che rendono l'ananas un frutto fresco e benefico sono essenzialmente due: la perossidasi e la bromelina. Si tratta di due enzimi in grado di poter avere effetti benefici perchè contrastano la crescita delle cellule maligne e svolgono una azione antinfiammatoria e mucolitica.

Ecco i suoi benefici:

  • riduce il dolore aiutando la guarigione delle ferite grazie al contenuto di bromelina e vitamina C, efficaci antinfiammatori;
  • contrasta l'acne: esistono impacchi o lozioni a base di principi attivi estratti dall'ananas che aiutano a contrastare l'acne ed altre infiammazioni della pelle;
  • stimola la produzione di collagene, rendendo la pelle più elastica;
  • protegge dal diabete di tipo 2 o dall'artrosi: la bromelina presente ha un ruolo fondamentale nel diminuire la gravità delle sindromi cardiovascolari associate alla presenza di eccessivi grassi nel sangue;
  • sempre la bromelina presente ha dimostrato di avere effetto nelle prevenzione del tumore mammario ed alcuni tipi di leucemia;
  • anticellulite: la bromelina ha un potere diuretico ed è quindi un alleato contro i sintomi della cellulite
  • la combinazione di ananas e miele è fondamentale nel trattare i sintomi della tosse nei bambini e negli adulti; la bromelina aiuta a combattere la secrezione bronchiale;
  • la presenza di fibre solubili ed insolubili la rende un rimedio per costipazione, diarrea e coliti;

Si sconsiglia il consumo di ananas a coloro che sono ipertesi, a coloro che assumono alcuni farmaci. Tra gli effetti collaterali più comuni ci sono diarrea, mal di stomaco, disturbi alle mestruazioni ed irritazioni delle mucose.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Razzo cinese in caduta, Puglia tra le possibili traiettorie. Il Comune diffonde le indicazioni della Protezione civile: "State in luoghi chiusi"

  • Razzo cinese in caduta sulla Terra, Puglia tra le dieci regioni in allerta

  • Razzo cinese in caduta e rischio frammenti, la Protezione civile: "Rientro tra l'1 di notte e le 7.30. Remota probabilità per l'Italia"

  • La Puglia torna in zona gialla: da lunedì riaprono bar e ristoranti fino alle 22. Sì a cinema e teatri

  • Superbonus al 110%, ristrutturare casa a costo zero: chi può richiedere la detrazione e quali lavori effettuare

  • Estorsioni ai cantieri edili, condanne definitive per 16 affiliati del clan Parisi: provvedimenti eseguiti dalla polizia

Torna su
BariToday è in caricamento