La Borragine: la pianta selvatica dai fiori blu ricca di vitamina C

Ci sono numerosi benefici per la notra salute grazie all'assunzione (sotto consiglio medico) della pianta della Borragine: ecco quali

E' un erba aromatica (nome latino Borago officinalis) nota soprattutto per il contenuto di vitamina C (in 100 g di erba ci sono 30 mg di acido ascorbico) e per la forte presenza di acidi grassi monosaturi (acido gamma-linoleico, acido grasso essenziale omega 6): oggi parliamo della pianta della Borragine.

Possono essere consumati sia le foglie (che di solito si raccolgono durante il periodo primaverile) che i fiori. Spesso l'infuso di foglie e semi di borragine viene utilizzato nella medicina tradizionale per aumentare la produzione di latte nelle donne che allattano al seno.

Borragine - Benefici

La Borragine cresce in tutto il bacino mediterraneo ma è originaria dell'Oriente. E' ricca di proprietà e ha numerosi benefici sulla nostra salute:

  • vitamina C: grazie alla sua presenza la borragine è alleata del sistema immunitario e della lotta ai radicali liberi
  • vitamina B6: alleata per l'efficienza del metabolismo
  • oltre alla vitamina C sono presenti come antiossidanti la vitamina A e manganese
  • presenza di potassio: minerale fondamentale per la salute del cuore; i fiori in particolar modo sono caratterizzati dalla presenza di fitoestrogeni, molto utili per riequilibrare gli ormoni sessuali femminili
  • presenza di folati: sono utili durante la gravidanza per il corretto sviluppo del sistema nervoso
  • calcio, fosforo e magnesio: importanti per la salute delle ossa
  • contenuto di acidi grassi ed omega-6: aiutano la salute del cuore e la risposta infiammatoria dell'organismo 
  • quando viene assunta in grandi quantità può avere effetto diuretico

Consigli

La borragine può interferire con i farmaci anticoagulanti e antiaggreganti, con gli anestetici e, in misura minore, con i farmaci antinfiammatori non steroidei. Per questo motivo è sempre consigliabile chiedere al proprio medico di famiglia prima di consumarla.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, in Puglia undici nuovi casi: cinque contagi registrati nel Barese, i pazienti positivi salgono a 170

  • Coronavirus, la Puglia registra 23 nuovi casi. Tre positivi nel Barese: "Due già in isolamento, un altro paziente arrivato da fuori regione"

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • Come eliminare il grasso in eccesso? Gli specialisti di Bari usano... il freddo!

  • Sette nuovi casi di Coronavirus in Puglia (su oltre 2200 test): tre sono in provincia di Bari

  • Temporali in arrivo nel Barese: la Protezione civile lancia l'allerta meteo gialla

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento