Alimentazione

Alimenti scaduti? Ecco quali si possono mangiare oltre la data segnata sulla confezione

La data di scadenza spesso non indica la fine di un alimento: ecco cosa sapere se abbiamo cibi scaduti in dispensa o in frigorifero

©Pexels

Vi siete mai chiesti il significato di ''Da consumarsi preferibilmente entro il"? Capita a tutti di trovare in dispensa o in frigorifero un cibo la cui data di scadenza è già trascorsa. In alcuni casi però questo non determina il deterioramento di un alimento perchè si tratta solamente di una indicazione di massima dell'azienda produttrice. Poi ci sono anche quei cibi che, se conservati in freezer, possono poi essere consumati anche a scongelamento avvenuto. 

Ecco quindi di seguito una serie di cibi che possono essere consumati anche se 'scaduti'.

Quali cibi si possono mangiare ugualmente

Pane - In freezer può durare pure anni; se all'aria aperta può resistere anch'esso qualche giorno in più senza problemi

Riso e pasta - Se vengono conservati in contenitori ermetici o nelle loro confezioni originarie possono essere consumate anche un anno dopo la data di scadenza indicata.

Latte a lunga conservazione - Meglio sempre assaggiarlo prima, ma dura sempre qualche giorno in più rispetto alla scadenza indicata sul tappo.

Cibo in scatola - Pomodori pelati, tonno, ceci, fagioli, mais; questi come altri cibi in scatola se conservati in luogo fresco ed asciutto possono essere consumati anche qualche mese dopo la data di scadenza indicata.

Uova - Se ben conservate possono durare dalle tre alle quattro settimane oltre la scadenza indicata

Formaggi - Quelli a pasta dura possono essere consumati ben oltre la loro data di scadenza; se dovesse formarsi la muffa basta eliminarla e consumare il resto

Miele e zucchero - Insieme a vaniglia, zucchero, sale ed altri estratti possono durare continuamente con pochi cambiamenti in gusto e qualità

Farina - Quella bianca nel corso del tempo (mesi) subisce ben poche alterazioni; maggiore attenzione bisogna prestare a quella di grano che può irrancidire più facilmente

Per una buona gestione delle spese e comunque per evitare che si possa poi gettare del cibo è sempre bene acquistare cibi freschi così da mangiarli per tempo. In questo modo si eviteranno inutili sprechi di cibo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alimenti scaduti? Ecco quali si possono mangiare oltre la data segnata sulla confezione

BariToday è in caricamento