Alimentazione

Estrattore e centrifuga: differenze e caratteristiche

Che differenza c'è tra centrifuga ed estrattore? Se lo chiedono in molti. Entrambi permettono di preparare delle bevande multivitaminiche che fanno bene al nostro organismo ma ci sono delle differenze sostanziali


Oggi si avverte maggiormente l'esigenza di seguire una sana alimentazione dove mangiare frutta e verdura si posiziona tra le priorità per chi segue una dieta. L'attenzione ad una vita sana e conseguentemente ad un'alimentazione corretta è una questione che interessa molti. Per questo possedere una centrifuga o un estrattore può risultare importante per preparare bevande multivitaminiche che fanno bene al nostro organismo, utili a dare una sferzata di energia alle giornate più pesanti. Ci sono però delle differenze sostanziali fra queste due macchine: quali sono? Ce n’è una migliore dell’altra? Scopriamolo insieme.

La centrifuga

Questo elettrodomestico permette di ottenere per centrifuga il succo delle verdure e della frutta di cui si ha voglia. È sufficiente tagliare gli ingredienti a pezzi, anche in modo approssimativo, senza sbucciarli e azionare il motore. Il risultato delle lame interne alla centrifugato è un ottimo succo che va assunto subito, per mantenere inalterate le vitamine e le sostanze benefiche contenute. Inoltre, la centrifuga dà modo di poter creare delle bevande personalizzate, con i gusti che più si preferiscono e con le vitamine e le proprietà di cui si ha bisogno.

L’estrattore

Come la centrifuga, anch’esso è in grado di separare i liquidi dai solidi di frutta e verdura, la differenza, però, sta nel processo meccanico, ovvero l’estrattore, che anziché operare per centrifuga, agisce per masticazione, cioè schiaccia il vegetale, spaccandone le fibre e facendo sì che il succo fuoriesca. A detta di molti, quest’ultimo sarebbe più performante rispetto alla centrifuga per diversi motivi:

  • vi è una minore ossidazione dei succhi;

  • i liquidi ottenuti contengono più fibre;

  • contengono più nutrienti;

  • estraggono maggiori quantità di succo;

  • questo elettrodomestico è di più facile pulitura.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Estrattore e centrifuga: differenze e caratteristiche

BariToday è in caricamento