Buona e salutare: tutte le proprietà racchiuse nella mela

La mela, il frutto dalle origini antiche che conserva tante buone proprietà per la nostra pelle e per la nostra salute. Buona da mangiare, scoprite anche quanto la mela fa bene alla nostra bellezza


L'antico detto diceva: ''Una mela al giorno toglie il medico di torno”.Pare che sia davvero così. Sì perchè dovete sapere che la mela è un frutto dalle antichissime origini, ricco di proprietà benefiche per il nostro corpo. Viene utilizzata in cucina per preparare diverse varietà di prodotti, ma anche in cosmetica per combattere l’invecchiamento della pelle. 

Le origini

Appartiene alla famiglia delle Rosacee (maluscommunis melo) e il suo albero, che può raggiungere fino ad 8 metri d’altezza, è il melo, originario dell'Asia centrale la cui comparsa risale al Neolitico, presente attualmente con circa 2000 varietà. Le foglie sono semplici, hanno i margini seghettati e i fiori si presentano con petali bianchi, leggermente sfumati verso il rosa. 

Quando trovarla

Questo frutto si può trovare in ogni stagione dell’anno, anche se la sua maturazione naturale va da fine agosto a metà settembre. Dopo la raccolta, i frutti vengono conservati a temperature basse, (da 0 a -4 °C) con umidità del 85-90%. 

Proprietà 

Per circa l'85% del loro peso le mele sono costituite da acqua. La restante parte è costituita soprattutto da carboidrati e da Vitamine, tra cui la vitamina AEC. È presente in essa la vitamina B1, che combatte inappetenza, stanchezza e nervosismo e la B2 che facilita la digestione, protegge le mucose della bocca e dell’intestino e rinforza capelli e unghie. Essa è ben tollerata dai diabetici perché ha pochi zuccheri.

Consigli per la consumazione

Generalmente viene mangiata cruda e in questo caso ha un’azione astringente ma, consumata cotta, è un naturale e ottimo rimedio contro la il gonfiore addominale. Gli specialisti la consigliano alle persone anziane perché è facilmente digeribile e si può consumare a fine pasto proprio per queste caratteristiche.

Utilizzi 

Numerosi sono i suoi utilizzi industriali. Vengono impiegate per i dolci, per la produzione di succhi, liquori e creme.

Varietà di mele 

Nella nostra penisola la produzione di mele è abbondante e di ottima qualità, inoltre c’è possibilità di scegliere tra tantissime varietà: Golden delicius, Reddelicius, Starkdelicius, Bella di Roma, Jonathan, Renetta del Canada, Renetta ruggine, Granny Smith.

Cosmetica

Per rassodare la pelle, basta tamponarla con succo di mela fresco e per “schiarirla”, basta mescolare il succo con il limone. Per attenuare le rughe si può ricorrere ad una maschera per il viso, preparata con una mela tagliata a pezzetti, cotta in mezzo bicchiere di latte. Per ottenere un effetto “tonico”, basterà applicare alcune fette di mela cruda sul viso e lasciarle “riposare” per 45 minuti. Una maschera a base di mele grattugiate e yogurt, invece, è particolarmente indicata per pelli secche o “spente”. Infine, la mela cotogna è in grado di contrastare l’invecchiamento della pelle, fungendo da idratante e combattendo l’insorgenza delle rughe.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Regionali Puglia 2020, chiusi i seggi nella prima giornata di voto: corsa a otto per la presidenza

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento