Parola d'ordine 'leggerezza': tutti i benefici del sedano, l'ortaggio ricco di acqua

Sembra un ortaggio comune, senza sorprese, in realtà il sedano nasconde molti benefici: ecco quali

Tutti lo conosciamo come sedano ma il nome botanico è Apium graveolens ed è una specie erbacea biennale appartenente alla famiglia delle Apiaceae, originaria della zona mediterranea. Esistono diverse tipologie di sedano, questi ortaggi variano soprattutto in base al periodo di fioritura.

Curiosità

L'uso e la conoscenza dei molteplici benefici del sedano hanno origini molto antiche, conosciuto come pianta medicinale fin dai tempi di Omero, il sedano è annoverato anche tra le piante officinali più efficaci ed utilizzate dagli antichi Egizi. I frutti, infatti, contengono oli essenziali, in particolare il limonene, a cui vengono attribuite proprietà digestive e diuretiche, nonché emmenagoghe, cioè capaci di far affluire sangue nell'area pelvica.

Proprietà

Il sedano è un ottimo alimento per chi ha intenzione di seguire una dieta sana e bilanciata, esso, infatti, ha poche calorie: circa 16 Kcal per 100 grammi. Tra le diverse proprietà ricordiamo che contiene una ricca fonte di potassiomagnesio, fosforo, calcio, vitamine A, C, E, K e alcune vitamine del gruppo B. Inoltre, questo ortaggio contiene Luteolina, un importante antiossidante che svolge un’azione protettiva per il cervello, oltre ad avere anche un'importante azione antinfiammatoria.

Benefici

Il sedano è ricco di iodio che, agendo sulla tiroide, velocizza tutte le funzioni dell’organismo; grazie al potassio stimola i reni e contribuisce ad accelerare il metabolismo; inoltre, le sue fibre, rallentando l’assorbimento degli zuccheri e mantenendo costante la glicemia, fanno bruciare più grassi. Tra i principali benefici ricordiamo anche che quest'ortaggio:

  • favorisce la digestione: protegge la mucosa gastrica e diminuisce la produzione di acidi gastrici, dando così notevoli benefici in caso di gastriti e ulcere.
  • È​ diuretico: grazie al grande contenuto di acqua, svolge un’azione vasodilatatoria dei vasi sanguigni renali favorendo così la diuresi. Di conseguenza è anche un perfetto alleato contro la cellulite e la ritenzione idrica.
  • Ha una funzione espettorante: grazie alle sue proprietà lenitive il sedano è un valido aiuto anche contro la tosse secca, catarro e bronchite, soprattutto se unito a miele e zenzero in degli infusi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente sulla Statale 100: coinvolte 5 auto e un furgone, otto feriti. Aggredito soccorritore del 118

  • L'alga tossica 'invade' il litorale di Bari e dintorni: valori alti in città e in alcune località della provincia

  • In Puglia 20 nuovi casi di Covid, 4 nel Barese. Il dg dell'Asl: "Due nuclei familiari contagiati"

  • Dieci nuovi casi di covid in Puglia e nessun decesso. Un positivo in più nel Barese

  • "Il Covid colpisce anche d'estate. Sbagliato salutare con baci e abbracci": l'infettivologa invita a non abbassare la guardia

  • "Paga 50mila euro o bruceremo gli ulivi e faremo del male ai tuoi familiari": cinque baresi in manette dopo il blitz

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento